Cremazione Ispra

Onoranze Funebri Isella si occupa di cremazione per Ispra e limitrofi

La pratica della cremazione, ovvero la riduzione in ceneri del feretro, è stata introdotta nella cultura occidentale in tempi ancora piuttosto recenti. La procedura prevede una apposita richiesta, la cui accettazione non è automatica ma dipende da precise condizioni.

Onoranze Funebri Isella si occupa della pratica di cremazione per Ispra e limitrofi rispettando le volontà del defunto. La cremazione può infatti essere eseguita qualora il defunto abbia espresso precise volontà in tal senso tramite testamento, iscrizione alla Società per la Cremazione (SoCrem) o autocertificazione del coniuge o dei parenti prossimi.

Il personale delle Onoranze Funebri Isella si occupa di espletare tutti gli adempimenti comunali richiesti, anche grazie alla lunga e consolidata esperienza nella risoluzione delle pratiche burocratiche funerarie. Con professionalità e precisione, oltre che con la delicatezza e l’umanità che da sempre contraddistinguono il nostro operato, il personale dell’agenzia funebre provvederà a consegnare l’urna cineraria alla famiglia che compirà l’estremo atto d’amore portando a compimento l’ultima volontà della persona scomparsa.

 

Cremazione, conservazione e dispersione delle ceneri

La cremazione è una pratica funebre che in tempi recenti si è affermata anche nella nostra cultura, con un consenso che gradualmente ha preso piede sia fra le istituzioni dello Stato che in ambito cattolico. Dal punto di vista legislativo, la pratica è soggetta alla autorizzazione dell’ufficiale di stato civile del comune in cui ha avuto luogo il decesso, sulla base della volontà in tal senso espressa dal defunto, secondo le modalità di cui all’articolo 3, comma 1, lettera b), della legge 30 marzo 2001, n. 130 (Disposizioni in materia di cremazione e dispersione delle ceneri). Onoranze Funebri Isella si occupa di tutte le pratiche relative alla cremazione per Ispra e limitrofi.

Anche la conservazione e l’eventuale dispersione delle ceneri sono regolate da precise normative. In Lombardia la legge regionale consente la dispersione delle ceneri in natura o la conservazione al proprio domicilio, sebbene la posizione della Chiesa Cattolica in tema sia leggermente diversa. Negli ultimi decenni si è infatti assistito a una graduale apertura della Chiesa nei confronti della cremazione, ma i credenti sono comunque invitati a conservare le ceneri nei cimiteri.

Qualora si optasse per la dispersione delle ceneri in natura – pratica che come abbiamo detto è consentita in regione Lombardia -, è importante sapere che occorre espressa autorizzazione in tal senso. Occorre rivolgersi all’ufficiale di stato civile del comune in cui si è verificato il decesso, seguendo un preciso iter disciplinato per legge: la richiesta di autorizzazione alla dispersione deve essere corredata della documentazione indicata all’articolo 7, comma 5, della legge regionale, con specifica del soggetto incaricato e del luogo scelto per la dispersione delle ceneri.

 

Cremazione Ispra: perchè affidarsi a Onoranze Funebri Isella

La cremazione, che in tempi recenti ha conosciuto crescente diffusione anche nel nostro Paese, è una pratica molto antica, le cui origini sono da ricercarsi nella millenaria storia degli imperi orientali. Fra le culture del Sol Levante, infatti, il fuoco è sempre stato simbolo di purificazione e luce: così la pira funebre si carica di suggestioni e valenze alte, suggellando il passaggio dalla dimensione corporea a una più spirituale.

Nonostante si parli di ceneri e incinerazione, si può dire più propriamente che la funzione del fuoco nel crematorio è quello di ridurre il cadavere ai suoi elementi base, quali gas e frammenti ossei friabili. Questi verranno ulteriormente sminuzzati in un secondo tempo, fino a ridursi nelle ceneri che verranno poi conservate in un’urna, sepolte o disperse in natura, secondo le ultime volontà espresse dal defunto e in osservanza delle leggi nazionali e regionali vigenti in materia.

Isella Onoranze Funebri è fiduciaria So.Crem, associazione di promozione sociale fondata nel lontano 1880 allo scopo di tutelare la volontà dell’associato garantendone la cremazione dopo la morte e rispettandone la volontà circa la collocazione delle sue ceneri. Questo significa che i familiari della persona scomparsa possono aderire all’associazione direttamente presso i nostri uffici di Onoranze Funebri Isella nel caso desiderino scegliere al momento le modalità della propria sepoltura.

L’agenzia funebre Isella srl di Varese mette a disposizione tutte le sue competenze per la gestione dei momenti di lutto in tutti gli aspetti pragmatici e burocratici della cremazione per Ispra e limitrofi oltre a tutti gli aspetti che precedono e seguono l’organizzazione di un funerale o di una cerimonia funebre. A conclusione dei servizi funerari la nostra impresa consegna alla famiglia una brochure contenente l’elenco degli adempimenti burocratici da espletare a seguito di un decesso come ringraziamento per la fiducia accordata e allo scopo di offrire informazioni chiare e sempre disponibili.

Ci occuperemo anche della affissione dei necrologi, degli avvisi di lutto e partecipazione, così come della realizzazione e distribuzione di foto ricordo e biglietti di ringraziamento ai convenuti, sempre agendo nel pieno rispetto della particolare delicatezza del momento e delle volontà del defunto, per tributare nel migliore dei modi l’ultimo saluto a chi abbiamo amato in vita.

JustSeo